Europa

Divario di età di 24 anni di Macron con sua moglie: come si confronta con altri leader mondiali?

Emmanuel Macron ha 24 anni meno di sua moglie e il presidente francese entrante è esasperato dal fatto che la gente continui a parlarne.

Discutendo le ipotesi e le voci sulla sua relazione, sua moglie Brigitte ha detto Macron Le parigine giornale di questa settimana che “se avessi avuto 20 anni in più di mia moglie, nessuno avrebbe pensato per un solo secondo che non potevo esserlo”.

È un sentimento con cui molte donne francesi sembrano relazionarsi. Parlando con Il Washington PostMary Jordan prima delle elezioni, alcuni hanno suggerito che il matrimonio dei Macron fosse una “vendetta” sociale per anni di uomini potenti che cercavano mogli più giovani. Ma solleva la domanda: quanto sia comunque insolita la storia d’amore di maggio-dicembre di Macron nella politica francese?

Quando entrerà in carica, Macron sarà l’unico leader della Quinta Repubblica francese ad essere più giovane del suo partner; nessuna sorpresa lì. Tuttavia, i Macron avranno anche la più grande differenza di età di qualsiasi prima coppia francese sotto la Quinta Repubblica. Charles de Gaulle e François Hollande avevano entrambi quasi un decennio più dei loro partner quando sono entrati in carica, ma quelle relazioni sono meno della metà della differenza di età che hanno i Macron.

Tuttavia, le complicate vite amorose di alcuni leader francesi rendono questo confronto un po’ più complicato. Per la gioia dei tabloid francesi, sia Hollande che il suo predecessore, Nicolas Sarkozy, si sono separati dai rispettivi partner durante la loro permanenza all’Eliseo. Hollande iniziò rapidamente una relazione con l’attrice Julia Gayet, 18 anni più giovane di lui, mentre Sarkozy sposò l’ex modella Carla Bruni, 13 anni più giovane.

Un altro fattore è il fatto che molti presidenti francesi hanno condotto note relazioni extraconiugali. La lunga ma segreta relazione di François Mitterrand con la storica dell’arte Anne Pingeot è ora ampiamente riconosciuta e praticamente accettata. La coppia aveva una figlia insieme e Mitterrand sarebbe apparso con lei in pubblico più tardi nella vita. Pingeot aveva 27 anni meno di Mitterrand.

In giro per il mondo, il quadro diventa ancora più complicato. Se si guarda ai leader delle 20 maggiori economie del mondo, almeno tre hanno con i loro partner differenze di età almeno pari a quella dei Macron: il presidente Jacob Zuma (38 anni) del Sud Africa, il presidente Michel Temer (33 anni) del Brasile e il presidente Donald Trump (24 anni) degli Stati Uniti. Tuttavia, anche qui ci sono delle complessità, alcune risultanti da differenze sociali. Ad esempio, Zuma potrebbe essere in cima alla lista sopra, ma è anche un poligamo. Le sue mogli sono di età diverse.

Poco si sa dell’attuale moglie del re saudita Salman, quindi non è inclusa. Nel frattempo, l’età della moglie di basso profilo del Primo Ministro italiano Paolo Gentiloni, Emanuela Mauro, non è pubblicamente nota. E il primo ministro indiano Narendra Modi si è allontanato dalla moglie, mentre il presidente russo Vladimir Putin si è separato dalla moglie nel 2013 (sebbene da allora sia stato legato a un certo numero di donne più giovani).

Tuttavia, sembra chiaro che i leader delle maggiori economie mondiali tendono a favorire i partner più giovani. C’è solo uno che si unisce a Macron nella scelta del coniuge più anziano: Angela Merkel. Il marito del cancelliere tedesco, Joachim Sauer, ha cinque anni in più.

Fonte: independent.co.uk

Articoli Correlati

Carica Altri Articoli Caricamento...Nessun altro articolo.